Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Papa Benedetto XVI ha lasciato l'aeroporto di Beirut e, attraversando i quartieri sciiti nel sud della capitale libanese, si è diretto verso la nunziatura apostolica ad Harissa, sulle colline a nord della città.

La strada percorsa dal corteo papale passa vicino anche ai campi palestinesi di Sabra e Shatila, teatro 30 anni fa di un massacro di migliaia di profughi ad opera di milizie cristiane. Prima di lasciare l'aeroporto, il Papa ha avuto un colloquio a porte chiuse con il presidente Michel Sleiman nel salone vip.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS