Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"No ad una società di pochi e per pochi". Lo ha detto papa Francesco durante la messa a Ecatepec, in Messico, alla quale assistono oltre 300 mila persone.

La Quaresima sia "tempo di conversione" perché "quotidianamente faccio esperienza nella nostra vita" di come il "sogno di Dio" di essere tutti suoi figli - "sogno che hanno vissuto tanti nostri fratelli nel corso della storia, sogno testimoniato dal sangue di tanti martiri di ieri e di oggi" - "si trova sempre minacciato dal padre della menzogna, da colui che vuole dividerci, generando una società divisa e conflittuale. Una società di pochi e per pochi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS