Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Papa Francesco chiude oggi la sua visita a Cuba nella terza città visitata sull'isola, Santiago, dopo le tappe all'Avana e Holguin, proseguendo poi per gli Stati Uniti.

A Santiago, dove ieri sera ha pregato davanti all'immagine della Vergine della Carità del Cobre, patrona di Cuba, Francesco celebrerà oggi la messa nel santuario ad essa dedicato, poco fuori la città. Poi incontrerà le famiglie nella cattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione. Al termine, all'esterno della cattedrale, benedirà la città.

Quindi alle 12.30 locali (le 18.30 svizzere) il Pontefice si congederà da Cuba partendo in volo per gli Stati Uniti: il suo arrivo a Washington è previsto alle 16.00 (le 22.00) alla base militare di Andrews, dove sarà accolto dal presidente Barack Obama e dalla moglie Michelle.

Negli Stati Uniti, oltre a Washington dove visiterà domani la Casa Bianca e giovedì il Congresso, il Papa sarà anche a New York, dove parlerà all'assemblea generale dell'Onu, e a Filadelfia per l'Incontro mondiale delle famiglie.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS