Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Israele trova "sconvolgenti per la loro sfrontatezza" dichiarazioni attribuite alla ministra degli esteri svedese Margot Wallström.

Secondo la ministra scandinava, gli attentati di Parigi vanno collegati all'insieme di frustrazioni maturate in Medio Oriente, "non ultime quelle palestinesi".

Per il portavoce del ministero degli esteri israeliano essa "mostra vera ostilità nell'indicare l'esistenza di un legame qualsiasi fra gli attentati di Parigi" e la questione israelo-palestinese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS