Navigation

Parigi: nudo davanti alla Borsa, attore svizzero simula immolazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 dicembre 2011 - 19:14
(Keystone-ATS)

Singolare protesta oggi davanti alla Borsa di Parigi. Dopo essersi spogliato, l'attore svizzero Pascal Bongard ha dato fuoco ad alcune chiazze di benzina urlando "stop a New York, stop alla City, stop a Parigi, stop alle Borse". Le fiamme sono state spente da un vigile del fuoco intervenuto prontamente con un estintore.

"Seguo l'esempio degli indignati spagnoli e francesi, o del giovane tunisino che si è immolato dando vita alla primavera araba: voglio la caduta del sistema bancario internazionale", ha dichiarato Bongard davanti a una decina di testimoni.

L'attore, ustionato leggermente a una gamba, è stato fermato dalla polizia. All'agenzia afp e alle forze dell'ordine ha assicurato che si trattava soltanto di una messa in scena e non di un vero tentativo di immolazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.