Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una decina di tute protettive, usate nei kit medici anti virus ebola, una trentina di paia di stivali di polietilene, guanti, maschere antibatteri: questo il bottino di un furto compiuto questa settimana in un locale dell'ospedale pediatrico Necker di Parigi.

Il furto è inquietante dopo la messa in guardia del primo ministro, Manuel Valls, su possibili attacchi terroristici chimici o batteriologici.

Al locale dal quale è scomparso il materiale hanno accesso "molte persone per l'approvvigionamento di materiale di uso quotidiano", hanno detto fonti ospedaliere a media francesi. L'ospedale spiega che il furto è stato constatato mercoledì.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS