Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"La guerra nel pieno centro di Parigi": titola il quotidiano Le Figaro, listato a lutto con una striscia nera. Mentre Libération scrive a caratteri cubitali: "Carnage à Paris" ("Carneficina a Parigi").

"Questa volta è guerra", titola invece Le Parisien, il popolare della capitale di Francia. "L'horreur", l'orrore, è invece il titolo di Nice-Matin, che come tanti altri giornali francesi usciti questa mattina in edicola riprende l'aggettivo usato ieri notte dal presidente François Hollande per definire le stragi.

"Parigi colpita da attacchi senza precedenti", scrive la Matinale du Monde, disponibile solo su tablet e smartphone, in attesa dell'edizione cartacea di inizio pomeriggio.

"Nous étions Charlie, nous sommes Paris!" ("Eravamo Charlie, siamo Parigi"), scrive il giornale locale la République des Pyrénées. Ma "sapremo farvi fronte", promette da parte sua Ouest-France. "L'orrore": è invece il titolo del quotidiano sportivo L'Equipe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS