Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I parlamentari federali svolgono sempre più mandati per conto di ambienti economici. Dal 2012 ad oggi le collaborazioni censite nel registro di commercio sono aumentate del 14%. E' quanto emerge dal servizio di informazioni economiche Bisnode D&B Svizzera.

Al primo posto fra i partiti si conferma il PLR, con in media 8,1 legami di interesse per ogni eletto. Ai parlamentari liberali-radicali seguono i PPD/Evangelici, con 6,8 mandati, quindi quelli del Partito borghese democratico con 5,7. La media tra tutti i consiglieri nazionali si fissa a 5,1, tra i "senatori" all'8,3.

Tutte le altre formazioni partitiche si piazzano al di sotto della media: l'UDC raggiunge 4,5 legami di interesse, il Partito socialista 3,5. I Verdi liberali soltanto 3 e i Verdi chiudono la classifica con 2,8.

In totale in parlamento oggi si contano 1264 "missioni" per conto dell'economia, contro le 1106 del giugno 2012. Così suddivise: PLR 332, PPD/Evangelici 301, UDC 286, PS 199, PBD 57, Verdi 47, Verdi liberali 42.

L'aumento rispetto al 2012 riguarda quasi tutti i gruppi, ad eccezione dell'UDC, i cui mandati per ogni parlamentare sono scesi da 4,6 a 4,5.

In testa si piazza il consigliere agli Stati Urs Schwaller (PPD/FR), con 27 legami di interesse, seguito dai "senatori" Martin Schmid (PLR/GR) e Thomas Hefti (PLR/GL), entrambi con 24.

I Ticinesi primeggiano

Per quanto concerne i Cantoni, tra quelli che contano dieci o più parlamentari i Ticinesi primeggiano con una media di 8,7 mandati a testa, seguiti da Lucernesi (6,8), Argoviesi (5), Sangallesi (4,7), Zurighesi (4,4), Bernesi (4,3), Vodesi (4,2). In assoluto tuttavia lo scettro spetta ai due parlamentari obvaldesi, con 11 mandati.

Lo studio realizzato da Bisnode D&B Svizzera basandosi sul registro di commercio prende in considerazione le funzioni di membro di un consiglio di amministrazione o di un consiglio di fondazione, proprietario, membro di direzione, associato o abilitato alla firma.

Tra i Ticinesi, questo il numero dei mandati per ogni singolo parlamentare: Filippo Lombardi (19), Roberta Pantani (16), Fabio Regazzi (15), Ignazio Cassis (10), Fabio Abate (9), Giovanni Merlini (5), Lorenzo Quadri (5), Marina Carobbio Guscetti (4), Pierre Rusconi (2), Marco Romano (2).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS