ll Parlamento europeo in seduta plenaria a Strasburgo ha revocato l'immunità a Marine Le Pen, presidente del Front National francese. Larga la maggioranza espressa per alzata di mano. La richiesta era stata presentata dal Tribunale di Lione, che ha messo sotto accusa la Le Pen per le dichiarazioni fatte nel dicembre 2010 contro la comunità islamica che con le sue "preghiere di strada" compiva "un' occupazione" della Francia.

L'eurodeputata di estrema destra, parlando ieri in tv ha confermato le sue affermazioni. Marine Le Pen è parlamentare europea dal 2004 ma non è mai stata eletta in Francia nel parlamento nazionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.