Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

DURBAN - Una parte delle ceneri di Gandhi, conservate in Sudafrica per oltre sessant'anni da un'amica della famiglia, è stata dispersa in mare all'alba al largo di Durban. "Erano presenti circa 200 persone.
E' stata una bella cerimonia", ha raccontato Ela Gandhi, pronipote del Mahatma, che vive in Sudafrica. "Il senso di questa celebrazione - ha aggiunto - è anche ricordare al mondo l'importanza dei messaggi di Gandhi che sono ancora attuali".
Un fotografo dell'agenzia France Presse presente alla cerimonia ha raccontato che prima che le ceneri fossero sparse in mare, un prete induista ha recitato alcune preghiere, quindi le persone presenti hanno gettato in mare alcuni fiori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS