Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il lancio della missione OSIRIS-REX da Cape Canaveral, in Florida.

KEYSTONE/EPA NASA/NASA / HANDOUT

(sda-ats)

È partita Osiris-Rex, la missione della Nasa che ha l'obiettivo di prelevare e portare a Terra un campione di asteroide nel 2023. Il lancio è avvenuto dalla base di Cape Canaveral a bordo di un razzo Atlas 5, all'1:05 ora svizzera.

La sonda impiegherà circa due anni per raggiungere l'asteroide Bennu, grande poco meno di 500 metri e nato 4,5 miliardi di anni fa. L'obiettivo è quello di riportare a terra piccoli campioni da poter analizzare, per capirne la composizione e cercare la presenza di acqua e molecole organiche come gli amminoacidi, ingredienti fondamentali per la vita.

Osiris-Rex potrebbe anche aprire le porte allo sfruttamento futuro degli asteroidi, sia come possibile base di rifornimento per lunghe missioni di esplorazione, dove estrarre ad esempio acqua o combustibili, oppure come miniere da cui ricavare metalli preziosi o materiali per il mondo dell'elettronica.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS