Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il partito al potere nello Yemen, paese percorso dalle proteste, si è espresso a favore della formazione di un nuovo governo incaricato di redigere una nuova Costituzione alla luce delle riforme offerte dal presidente Ali Abdullah Saleh. Lo ha riferito oggi fonti ufficiali yemenite.

"Membri del comitato centrale del Congresso del Popolo sottolineano l'impellente necessità di formare un governo che abbia il compito di redigere una nuova costituzione sulla base del sistema parlamentare", è scritto sul sito del ministero della Difesa di Sanaa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS