Navigation

Partners Group: aumento utili nel primo semestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2010 - 09:31
(Keystone-ATS)

BAAR ZG - Utili in crescita per Partners Group nel primo semestre 2010. La società specializzata nella gestione patrimoniale con sede a Zugo ha registrato un risultato netto corretto di 156,6 milioni di franchi in aumento dell'84% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Questo confronto esclude tuttavia alcune rettifiche di valore su derivati nel settore dei contratti assicurativi.
Non corretto l'utile passa da 82,1 a 154,4 milioni di franchi, secondo le cifre pubblicate oggi da Partners Group. A livello operativo (Ebitda), l'utile è progredito del 19% a 135,6 milioni di franchi. Le entrate sono cresciute del 21% a 192 milioni
Come già annunciato in luglio, i fondi gestiti da Partners Group a fine semestre si attestano a 26,5 miliardi di franchi. Per quanto riguarda nuovo denaro, l'obiettivo per l'insieme d'esercizio 2010 è sempre di una somma compresa tra i 5 e i 5,5 miliardi di franchi, dopo un afflusso lordo di 3 miliardi nel periodo in rassegna.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.