Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario di Stato Usa John Kerry ha incontrato ieri a Samarcanda i ministri degli Esteri di Kazakhstan, Kirghizistan, Tagikistan, Uzbekistan e Turkmenistan.

Alla fine del summit, riportano i media russi, è stata adottata una dichiarazione congiunta di partnership e cooperazione tra i cinque paesi dell'Asia centrale e gli Stati Uniti ed è stata approvata la creazione di un nuovo format, C5+1, per il dialogo politico regolare tra i ministeri degli Esteri dei sei paesi nelle questioni di reciproco interesse.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS