Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La strada sul passo del San Gottardo, fra Göschenen (UR) e Andermatt (UR), chiusa lo scorso 20 maggio a causa di una frana, sarà riaperta al traffico nel pomeriggio del 26 giugno, verso le 16.00. Lo rende noto un comunicato dell'Ufficio federale delle strade (USTRA).

Non è escluso che vi siano brevi interruzioni, rese necessarie da ulteriori lavori, aggiunge l'USTRA.

Inoltre, dal 26 giugno tornerà attivo il cantiere per il risanamento della strada lungo la Schöllenen: presso le gallerie Heuegg e Tanzenbein il traffico sarà regolato con dei semafori.

Nei mesi di luglio e agosto l'attività del cantiere sarà sospesa da venerdì a mezzogiorno fino alla domenica sera e la strada lungo la Schöllenen potrà essere percorsa normalmente nei due sensi di marcia.

Fino al termine dei lavori di risanamento, ad eccezione di questi fine settimana, sulla strada della Schöllenen sarà vietato il transito dei ciclisti diretti a sud. A disposizione di questi ultimi vi sarà tuttavia un servizio di trasporto al costo di 5 franchi, fa sapere ancora l'USTRA, che elenca tutte le misure finora intraprese per ripristinare la viabilità. Sono state contate 6 mila ore di lavoro durante il giorno e mille di notte; impiegati anche elicotteri per circa 12 ore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS