Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La società orologiera ginevrina Patek Philippe sborserà circa 50 milioni di franchi in più dei 450 milioni previsti per il nuovo stabile a Plan-les-Ouates (GE).

Citato nei quotidiani "24 Heures" e "La Tribune de Genève", il presidente Thierry Stern parla di "brutte sorprese" nel corso dei lavori di costruzione. Patek Philippe, che fabbrica "57'000 orologi all'anno", realizza questo investimento con fondi propri, ha ricordato Stern.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS