Navigation

PDC: Grigioni, Stefan Engler si dimette da presidenza partito

Stefan Engler lascia la presidenza del PDC Grigioni. Durante la sua presidenza il PDC ha conquistato un secondo seggio nel Governo retico. KEYSTONE/ANTHONY ANEX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 giugno 2020 - 11:54
(Keystone-ATS)

Il Consigliere agli Stati e presidente del CdA della Ferrovia Retica Stefan Engler lascia la presidenza del PDC Grigioni. Durante la sua guida il PDC ha conquistato un secondo seggio nel Governo retico.

In previsione del rinnovo del direttivo del PCD Grigioni, Engler e la sua vice Silvia Casutt-Derung lasciano la carica. Gli altri membri del comitato cantonale sono disponibili per un prossimo mandato.

"Il Comitato esecutivo del PDC Grigioni ha preso atto con rammarico della decisione di Stefan Engler", scrive oggi in un comunicato il segretariato del partito. "Sotto la sua presidenza, iniziata nel 2012, il PDC Grigioni è stato in grado di conquistare un secondo seggio in seno al Governo retico".

In partenza il presidente Engler e la vicepresidente Casutt-Derungs; nei piani alti rimane intanto il vicepresidente Alessandro Della Vedova, attuale presidente del Gran Consiglio retico.

Il PDC Grigioni rappresenta la seconda forza politica dei Grigioni. La nomina del nuovo presidente si terrà il 2 settembre prossimo.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.