Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRASILIA - Il parlamento brasiliano, parallelamente alla giustizia ordinaria, ha annunciato che avvierà un'indagine su tre preti che, all'inizio del mese, nello stato di Alagoas, nel nord-est del Paese, sono stati accusati di abusi sessuali da alcuni ex chierichetti. Lo ha reso noto oggi il senatore Magno Malta.
I tre religiosi, già sospesi dalle autorità episcopali locali, saranno chiamati a deporre davanti alla Commissione che si occupa dei casi di pedofilia, un tema molto sentito in Brasile.
Due funzionarie della polizia di Alagoas, che hanno già raccolto le testimonianze di 20 persone, hanno informato che invieranno le deposizioni al parlamento. E' inoltre probabile che la Commissione prenda anche visione di un video in cui si vede uno dei sacerdoti che abusa sessualmente di un chierichetto. Il video è stato trasmesso da una tv locale e le copie vengono ora vendute in strada da venditori ambulanti per l'equivalente di pochi euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS