Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

CITTÀ DEL VATICANO - Papa Benedetto XVI - informa un comunicato del Vaticano - si appresta a nominare un suo "Delegato" e si "é riservato di indicare" le modalità di un "accomagnamento" dei Legionari di Cristo nel profondo processo di revisione. Ha anche istituito una commissione di studio che riveda gli ordinamenti interni, le "costituzioni", della Legione, che imponevano fra l'altro ai propri membri un silenzio assoluto su quanto avveniva al suo interno.
Il "Delegato" che indicherà Benedetto XVI avrà le funzioni di un vero e proprio commissario dell'ordine, a quanto si apprende in Vaticano.
Inoltre "ai membri consacrati del movimento 'Regnum Christi', che lo hanno richiesto "con insistenza", il Papa invierà un "visitatore".

SDA-ATS