Navigation

Pena morte: Usa, omicida messo a morte nel Texas

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 novembre 2011 - 08:43
(Keystone-ATS)

Un uomo di 46 anni è stato messo a morte ieri nel Texas con una iniezione letale per aver rapito, stuprato e ucciso una bambina di sette anni nel 1999.

Guadalupe Esparza è stato il terzo condannato messo a morte negli Stati Uniti questa settimana. Le sue ultime parole sono state per la famiglia della vittima, della quale diverso componenti hanno assistito all'esecuzione: "Spero che mi perdonerete - ha detto - io non so perché tutto ciò è accaduto".

Quella di Esparza è stata la 42/a esecuzione del 2011 negli Stati Uniti, la 13/a nel Texas.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?