Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Al via oggi la campagna "LOVE Service public 2.0".

KEYSTONE/ANTHONY ANEX

(sda-ats)

L'associazione del personale della Confederazione (APC) ha avviato oggi, sulla Piazza federale di Berna, la campagna "LOVE Service public 2.0". L'obiettivo è di far conoscere e valorizzare il lavoro e le prestazioni offerte dal personale della Confederazione.

"Il nostro lavoro per voi" è il messaggio lanciato dall'APC, che mira a far riflettere e sensibilizzare l'opinione pubblica e i parlamentari, protestando contro i risparmi nel settore annunciati dalla Confederazione, indica l'associazione in una nota odierna.

Il servizio pubblico ha un ruolo importante nella società: assicura lo sviluppo economico, il progresso e l'innovazione, la coesione sociale, il benessere e la sicurezza della popolazione. La ricchezza creata viene però spesso sottovalutata, scrive l'APC.

La campagna, per raggiungere un pubblico più vasto e più giovane, si svolgerà in particolare sui social media attraverso immagini e contenuti multimediali. Il "2.0" è legato alle opportunità e alle sfide della digitalizzazione nel mondo del lavoro, un tema che concerne anche le attività sindacali, si sottolinea nella nota.

Entro l'autunno l'APC organizzerà inoltre un giro della Svizzera per trasmettere il messaggio della campagna in tutti gli uffici della Confederazione.

SDA-ATS