Navigation

Peru: salvati i 9 minatori intrappolati

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 aprile 2012 - 14:45
(Keystone-ATS)

I nove uomini intrappolati da quasi una settimana nella miniera di Cabeza de Negro, nella regione peruviana di Ica, sono stati salvati stamani.

I nove minatori hanno cominciato a uscire a piedi dalla galleria della miniera verso le sette del mattino locali, le 14 in Svizzera, appoggiati ai soccorritori, e sono stati salutati all'esterno dal presidente Ollanta Humala e dal ministro della Donna Ana Jara.

Gli operai, che indossavano lenti scure per evitare che i raggi del sole potessero danneggiare i loro occhi, hanno salutato a loro volta il capo di stato ringraziandolo.

I minatori erano intrappolati nella galleria a 250 metri dentro la montagna da giovedì scorso. Continue frane hanno reso complicati i soccorsi. I familiari dei minatori intrappolati erano ormai sempre più disperati ed esausti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?