Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I Paesi membri dell'Opec hanno più che rispettato il proprio piano di riduzione della produzione di petrolio a gennaio (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/EPA FILES/WU HONG

(sda-ats)

I Paesi membri dell'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (Opec) hanno più che rispettato il proprio piano di riduzione della produzione di petrolio a gennaio. Lo afferma un rapporto dell'organizzazione.

Il mese scorso, secondo quanto si legge nella tabella diffusa dall'agenzia Bloomberg, i paesi Opec hanno prodotto 32,139 milioni di barili al giorno (contro i 33 milioni di dicembre), al di sotto del nuovo target stabilito, che è pari a 32,5 milioni di barili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS