Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I prezzi del petrolio affondano. E i paesi del Golfo Persico si trovano di fronte a un potenziale 'buco' da 94 miliardi di dollari, ovvero l'ammontare di prestiti e debiti che devono rifinanziare quest'anno o il prossimo.

Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando uno studio di Hsbc, secondo il quale la crescita debole, l'aumento dei tassi e i downgrade decisi dalle maggiori agenzie di rating in seguito al calo dei prezzi del greggio potrebbero rendere più difficile il rimborso o il rifinanziamento dei debiti contratti. Una delle ipotesi allo studio è finanziare il buco vendendo debito americano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS