Navigation

Petrolio: Saudi Aramco rinvia consegne di inizio ottobre

Un impianto di Saudi Aramco nell'est dell'Arabia Saudita. Keystone/EPA/STR sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 settembre 2019 - 12:48
(Keystone-ATS)

Saudi Aramco avrebbe informato almeno quattro clienti che le consegne di greggio previste per inizio ottobre subiranno un rinvio nel corso del mese.

Lo scrive Bloomberg citando alcune fonti secondo cui, dopo gli attacchi agli impianti, Saudi Aramco ha dovuto rivedere i piani di fornitura di petrolio ma avrebbe comunque assicurato che verranno rispettati i volumi fissati nei contratti di fornitura.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.