Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non si ferma il crollo del petrolio dopo la decisione dell'Opec, venerdì scorso, di mantenere ferma la produzione. Il brent, ai minimi da marzo 2009, scivola sotto quota 41 dollari al barile (-4,7% a 40,97 dollari).

Tocca i minimi da sei anni anche il Wti, arrivato a quotare 37,71 dollari, con un tonfo attorno al 5,5%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS