Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Comune di Pfäffikon (ZH) ha costruito una rimessa destinata a diversi macchinari che per motivi di risparmio era stata cancellata dal preventivo. Il Municipio si è scusato oggi per "l'incomprensibile errore".

È stata la commissione della gestione che esaminando il consuntivo 2015 ha scoperto i quasi 174'000 franchi di spese che non erano autorizzate. La rimessa era in effetti stata inserita nei progetti da realizzare, ma nell'autunno 2014 il legislativo ha deciso di rimandarne la costruzione.

Una volta scoperto l'errore "non possiamo fare altro che informare l'autorità di controllo e la popolazione", scrive l'esecutivo comunale in una nota, precisando che si tratta di un caso unico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS