Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Risultati in calo per Phoenix Mecano nel primi nove mesi del 2013: l'utile netto della società zurighese specializzata in componenti per l'industria meccanica e telecomunicazioni è sceso del 10,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso a 21,1 milioni di euro (26 milioni di franchi).

Il risultato operativo è diminuito del 9% a 29,9 milioni di euro, ha precisato oggi l'impresa con sede a Kloten (ZH) e Stein am Rhein (SH). Per quanto riguarda il fatturato lordo emerge una flessione dell'1,4% a 382,7 milioni di euro. Da notare che durate il trimestre luglio-settembre il volume degli affari è migliorato del 4,2% a 126,4 milioni di euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS