Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Phoenix Mecano, fabbricante di componenti per l'industria meccanica e le telecomunicazioni, ha archiviato il primo trimestre con un utile di 4,8 milioni di euro (4,92 milioni di franchi), in calo annuo del 37%. Il fatturato è invece salito del 5,1% a 139,8 milioni.

Sul piano operativo, il risultato prima di interessi e imposte (Ebit) è sceso del 26,1% a 8,7 milioni di euro, per un corrispondente margine che è diminuito di 2,7 punti al 6,2%.

Il gruppo è stato poco toccato dall'abolizione della soglia minima di cambio con la moneta unica europea decisa in gennaio dalla Banca nazionale, dato che gran parte dei ricavi sono realizzati in euro.

L'apprezzamento del dollaro nei confronti dell'euro, pari al 25% nello spazio di dodici mesi, "avrà invece un impatto", la cui portata non è ancora prevedibile con esattezza.

Fatturato e utili sono superiori alle attese degli analisti consultati dall'agenzia finanziaria awp: inferiore ai pronostici il dato relativo al risultato operativo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS