Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il volume degli scambi alla Borsa svizzera (SIX Swiss Exchange) è aumentato nel primo semestre. In aumento del 2,1% pure il numero delle transazioni che si è stabilito a 25'943'274, indica oggi SIX Swiss Exchange.

Il volume delle negoziazioni si è stabilito a 723,6 miliardi di franchi, il 5,3% in più rispetto ai primi sei mesi del 2016. Il volume medio giornaliero ha raggiunto i 5,8 miliardi di franchi.

Nel mese di giugno le attività sono calate, dopo un mese di maggio vigoroso: il numero di transazioni il mese scorso è passato a 4,4 milioni, diminuendo del 10,2%. Il volume è sceso dell'8,4%, a 121,3 miliardi di franchi.

L'indice SMI ha concluso il mese a 8906,9 punti, perdendo l'1,2% rispetto al mese precedente, ma in aumento dell'8,4% rispetto a dicembre. Lo SLI Swiss Leader Index si è stabilito a 1404,2 punti (-0,9% su un mese, +8,2% su sei mesi) e l'SPI a 10'128,3 punti (-1,2% su un mese, +13% su sei mesi).

SDA-ATS