Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'economia svizzera prosegue la sua crescita

KEYSTONE/TI-PRESS/DAVIDE AGOSTA

(sda-ats)

Il prodotto interno lordo (PIL) reale della Svizzera è progredito dello 0,3% nel primo trimestre 2017. Questa evoluzione segna un'accelerazione della crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (+0,2%), indica la Segreteria di stato all'economia (SECO).

Dopo un trimestre positivo, nei primi tre mesi del 2017 i consumi privati sono aumentati dello 0,1 %, una tasso inferiore rispetto alla media pluriennale. Un impulso positivo per il PIL è giunto dalle spese per la salute mentre i settori alloggio e energia l'hanno trascinato verso il basso invece contribuito negativamente.

Le spese per i consumi dello Stato hanno segnato un lieve incremento (+0,4 %). Gli investimenti in beni di equipaggiamento, negativi nel trimestre precedente, sono cresciuti invece dell’1,7 %, soprattutto grazie al settore ricerca e sviluppo. Gli investimenti in costruzioni sono aumentati dello 0,4 %.

Globalmente quindi la domanda interna ha fornito un contributo positivo alla crescita del PIL, sostenuta sia dai consumi che dagli investimenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS