Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Quattro stranieri sono rimasti uccisi in una esplosione nei pressi di una scuola nel nordovest del Pakistan. Lo hanno reso noto funzionari della sicurezza.
Secondo una prima ricostruzione dell'attentato, l'ordigno è esploso nell'area del tehsil Blambutt al passaggio di un veicolo con a bordo molti giornalisti stranieri che era scortato da un altro della polizia. La zona è stata isolata dalle forze di sicurezza, mentre vari giornalisti, si è appreso, sono rimasti feriti.
Da parte sua l'emittente Dawn News indica che i giornalisti stranieri morti sarebbero tre, ed una decina i feriti. Citando Mumta Zarin, responsabile della polizia del Lower Dir, la tv aggiunge che almeno 16 studentesse sarebbero rimaste ferite nell'esplosione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS