Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il produttore americano Mars ha richiamato le sue famose barrette di cioccolata dagli scaffali di 55 Paesi - Svizzera compresa - dopo il ritrovamento di tracce di plastica nel prodotto.

Il richiamo comprende solo i prodotti confezionati nello stabilimento olandese di Veghel, fa sapere Eline Bijveld, coordinatrice dell'azienda nei Paesi Bassi. Le tracce di plastica, che possono provocare soffocamento, sono state trovate in Germania.

Le barrette a rischio sono quelle con la denominazione Mars, Snickers, Milky Way, Celebrations e Mini Mix, ma non M&M, Balisto e Twix. "Con questo richiamo - ha spiegato la Mars in un comunicato - vogliamo impedire che i nostri clienti acquistino e consumino uno dei prodotti menzionati".

Tra i paesi europei coinvolti dal provvedimento, oltre a Olanda e Germania, figurano Francia, Italia, Gran Bretagna, Belgio e Spagna. Anche la Svizzera è interessata: la filiale elvetica di Mars invita pertanto i clienti a non consumare questi prodotti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS