Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Via le barrette di cioccolato Mars, Snickers, Milky Way e Celebrations dagli scaffali dei grandi dettaglianti svizzeri: presso la sola Coop il ritiro concerne 200'000 prodotti, ha indicato all'ats un portavoce.

Chi ha già acquistato un articolo sotto accusa - si tratta di dolciumi prodotti in Olanda, che potrebbero potenzialmente contenere pezzetti di plastica - può riportarlo in negozio, dove gli verrà corrisposto il prezzo pagato.

La stessa cosa è possibile anche presso Migros e Lidl. Nei prossimi giorni - ha spiegato l'addetta stampa di Migros - nei punti vendita non si troveranno più le barrette in questione: visto che sarebbe troppo complicato verificare ogni pezzo singolarmente vengono tutte distrutte. L'azienda americana Mars si assume i costi.

Pure Selecta sta svuotando i suoi automatici, togliendo le barrette incriminate. Da parte sua il gestore di chioschi Valora consiglia i clienti di mandare i prodotti direttamente a Mars Svizzera, ma si dice pronto ad essere accondiscendente se qualcuno fosse orientato a farsi risarcire direttamente al chiosco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS