Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Michel Platini, al congresso UEFA potrà parlare

Keystone/AP/RONALD ZAK

(sda-ats)

Nonostante sia stato squalificato per quattro anni, Michel Platini potrà partecipare al congresso Uefa di Atene, in programma dopodomani, dove sarà eletto il suo successore alla presidenza della confederazione europea di calcio.

Il francese ha infatti ottenuto una "deroga" dal comitato etico della Fifa e potrà anche "fare un breve discorso di commiato", nel corso della sessione. Il presidente della Camera arbitrale, Hans-Joachim Eckert, "ha concesso questa eccezione come gesto di umanità".

Platini è stato squalificato per la vicenda dell'inchiesta per la consulenza da due milioni di franchi svizzeri pagatagli dalla Fifa di Blatter. In corsa per la presidenza dell'Uefa vi sono l'olandese Michael Van Praag e lo sloveno Aleksander Ceferin.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS