Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Il medico esploratore francese Jean-Loius Etienne è decollato nella tarda mattinata di oggi dall'arcipelago norvegese delle Spitzberg per tentare la prima traversata del Polo Nord in mongolfiera in solitaria.
La sua rotta, di circa 3.500 km, si dovrebbe concludere in Alaska tra 7-10 giorni, come precisa una nota dell'organizzazione della spedizione, denominata 'Generali artic observer'.
Durante il percorso, Etienne misurerà la composizione dell'atmosfera al di sopra dell'oceano Glaciale Artico, dove non ci sono emissioni di CO2", ed effettuerà rilevazioni sul campo magnetico terrestre.
Nel 1986, Jean-Louis Etienne è stato il primo uomo a raggiungere il Polo nord a piedi in solitaria.

SDA-ATS