Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel futuro Sejm, la camera bassa polacca, il partito di Jaroslaw Kaczynski Diritto e giustizia, che ha vinto le elezioni di domenica, avrà una maggioranza di 235 deputati (su totale 460 seggi), e al Senato di 61 su un totale di 100.

Lo ha reso noto oggi la Commissione nazionale elettorale.

Piattaforma civica con 138 deputati e 34 senatori diventerà il maggiore partito di opposizione nei due rami del Parlamento. Il terzo partito del Sejm sarà quello del cantante rock Pawel Kukiz con 42 seggi.

Il Partito dei contadini che insieme con Piattaforma civica ha governato per gli ultimi otto anni avrà 16 deputati e un senatore. Un deputato nel Sejm rappresenterà infine la minoranza di lingua tedesca, e nel Senato ci saranno anche quattro senatori indipendenti.

L'affluenza alle politiche di domenica ha raggiunto il 50,92% degli aventi diritto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS