Navigation

Pompeo, Usa continueranno a guidare lotta a Isis

Il segretario di stato Mike Pompeo KEYSTONE/EPA/HAYOUNG JEON sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 novembre 2019 - 16:46
(Keystone-ATS)

"Gli Usa continueranno a guidare la coalizione anti-Isis e manterranno un presidio in Siria".

Lo ha detto il segretario di stato Mike Pompeo aprendo il vertice della coalizione globale contro l'Isis a Washington e rivendicando il successo di aver eliminato il Califfato e di aver ucciso il leader dell'Isis Al-Baghdadi.

Pompeo ha detto che ora il focus è evitare il ritorno dell'Isis, la stabilizzazione della regione, gli aiuti umanitari e il ritorno dei foreign fighter.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.