Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ponte Genova: Camera commercio, 158 mln danni imprese

Ciò che resta del ponte Morandi di Genova (foto d'archivio)

KEYSTONE/EPA ANSA/LUCA ZENNARO

(sda-ats)

Il segretario generale della Camera di Commercio di Genova, Maurizio Caviglia, ha presentato una panoramica dei danni subiti dalle imprese della zona arancione e rossa a causa del crollo del ponte Morandi avvenuto lo scorso 14 agosto.

Il bilancio è di 158.587.749 euro. Sono stati 425 i modelli per la richiesta danni presentati. L'ultima scadenza è il 29 novembre.

Il settore più colpito è l'industria, con 94.766.732, seguito dal commercio con 43.513.856 e dai servizi con 11.891.911 euro.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.