Il Portogallo ha collocato titoli di Stato per un totale di 1 miliardo di euro, l'ammontare massimo previsto, a tassi sostanzialmente stabili.

Nel dettaglio, Lisbona ha piazzato titoli a 6 mesi per 550 milioni di euro con un rendimento del 2,984%, invariato rispetto alla precedente asta di febbraio, e bond a un anno per 450 milioni con il tasso in rialzo contenuto al 4,057% dal precedente 3,987%.

Sempre oggi, il Portogallo ha riacquistato titoli di stato per complessivi 110 milioni di euro con scadenza aprile e giugno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.