Navigation

Portogallo: disoccupazione record al 14%

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 febbraio 2012 - 16:35
(Keystone-ATS)

La disoccupazione ha toccato il livello record del 14% nell'ultimo trimestre del 2011, secondo i dati resi pubblici oggi a Lisbona dall'istituto nazionale statistiche Ine. Il dato è superiore alle previsioni del governo e dell'Ue, attorno al 13%-13,5%, e segna un aumento dell'1,6% rispetto al trimestre precedente. Fra i giovani il tasso di disoccupazione è salito al 35,4%.

Il paese, che ha firmato un accordo di salvataggio da 78 miliardi di euro con Ue e Fmi nel maggio scorso, è impegnato in un processo di austerità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?