Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Portogallo ha deciso di uscire dal salvataggio di 78 miliardi ricevuto dalla "troika" senza una rete di sicurezza: il primo ministro Pedro Passos Coelho sarebbe pronto a dare l'annuncio prima dell'Eurogruppo, il consiglio dei ministri finanziari dell'Eurozona, previsto lunedì. Lo scrive il "Financial Times" citando alcuni funzionari coinvolti nei negoziati.

Lisbona aveva annunciato che stava vagliando la possibilità di un'uscita senza ulteriori meccanismi di sostegno esterno dopo l'esito positivo della sua asta di titoli di Stato nelle scorse settimane.

SDA-ATS