Navigation

Posta: FINMA vigilerà sul riciclaggio di denaro

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 settembre 2011 - 12:19
(Keystone-ATS)

Il rispetto della Legge sul riciclaggio di denaro (LRD) da parte della Posta Svizzera sarà verificato dall'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). La disposizione entrerà in vigore in dicembre, si legge in un comunicato odierno del gigante giallo.

In questo modo la Posta - e con essa PostFinance - riceverà lo status di "intermediario finanziario direttamente sottoposto" (IFDS). PostFinance, per quel che riguarda la LRD, dovrà quindi sottostare alla FINMA ancora prima di diventare una società anonima, evento previsto per il 2013. In seguito a questa data, l'intera società sarà sottoposta all'Autorità di vigilanza, come ogni altro istituto del ramo.

Fino a questo momento il controllo del riciclaggio era effettuato dall'Organismo di autodisciplina, la modifica non comporterà alcun cambiamento per i clienti.

Nel 2013 PostFinance verrà trasformata in una società anonima di proprietà della Posta, sottoposta alla vigilanza della FINMA.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?