Navigation

Posta: utile leggermente in calo nel primo trimestre 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 maggio 2012 - 11:06
(Keystone-ATS)

Nel primo trimestre del 2012 la Posta svizzera ha realizzato un utile di 299 milioni di franchi, il 6% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (319 milioni). Lo ha comunicato oggi il gigante giallo precisando che la flessione è da ricondurre ai maggiori costi del personale, imputabili all'aumento delle spese previdenziali, e a quelli legati all'imminente ristrutturazione giuridica del gruppo.

I risultati ottenuti dalla logistica (40 milioni), da PostFinance (178 milioni) e dal comparto AutoPostale (10 milioni) sono inferiori a quelli dell'esercizio precedente. La Posta registra invece un miglioramento del risultato nel mercato della comunicazione (60 milioni) grazie alla diminuzione del deficit della rete degli uffici postali.

I ricavi d'esercizio sono da parte loro lievemente aumentati rispetto al primo trimestre del 2011 attestandosi a 2,223 miliardi (+0,4%) e il volume degli investimenti, interamente autofinanziati, è stato pari a 77 milioni di franchi, 15 milioni in più rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, aggiunge la nota.

In base alle stime attuali la Posta prevede per il 2012 un buon risultato annuale, anche se inferiore all'ottima chiusura dell'esercizio precedente.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?