Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Posta Svizzera e La Poste francese hanno dato avvio venerdì a un'alleanza che unisce le rispettive attività postali internazionali. Dopo aver ottenuto il via libera dalle autorità di regolamentazione, i due gruppi hanno fondato la "ASENDIA by La Poste and Swiss Post", una società detenuta in parti uguali dai due partner attiva nella spedizione e consegna di invii postali, cataloghi, giornali e piccole merci fino a 2 kg.

L'intenzione è di integrare le competenze e le reti delle esistenti attività postali internazionali della Posta Svizzera (Swiss Post International) e di La Poste (La Poste Global Mail), escluse le attività import-export (in entrata e in uscita) in Francia e Svizzera, si legge in una nota diffusa oggi dalle due società. Il servizio postale di base nei due paesi non è interessato dalla joint venture.

Con un organico di oltre 1'000 unità, ASENDIA opera da subito in tre continenti: Europa, America del Nord e Asia, ed è presente con oltre 25 uffici in 15 paesi. Con un fatturato iniziale superiore ai 400 milioni di euro, la nuova società - si legge nel comunicato - si inserisce in un mercato che vanta ricavi stimati a oltre 10 miliardi di euro nel 2011 e una forte crescita in segmenti quali il direct marketing e l'invio di cataloghi e di piccole merci.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS