Posti di lavoro: aumentano ancora nel quarto trimestre 2018

Posti di lavoro in crescita in Svizzera, invariati in Ticino KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats

Il numero di posti di lavoro in Svizzera è salito nel quarto trimestre del 2018 dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2017. Nel raffronto con il trimestre precedente la progressione risulta dello 0,2%.

Convertite in equivalenti a tempo pieno le cifre occupazionali segnano una crescita su base annua dell'1,6%.

Nel quarto trimestre si contavano nel complesso 5,068 milioni di posti di lavoro nei settori secondario e terziario (+64'000 su base annua). L'occupazione è salita sia nell'industria e nelle costruzioni, sia nei servizi, rispettivamente dell’1,2% (+13'000 posti) e dell’1,3% (+52'000). Espresso in equivalenti a tempo pieno, il volume ammontava complessivamente a 3,942 milioni di impieghi, con un'evoluzione positiva sia nel secondario (+14'000 unità, +1,4%) sia nel terziario (+50'000, +1,7%).

Il numero di occupati è salito in tutte le regioni eccetto la Svizzera centrale (–0,3%) e il Ticino, che non ha registrato variazioni. La Grande Regione Ticino ha segnato comunque una flessione (–1,6%) nel settore secondario, mentre nel terziario la Svizzera centrale ha registrato una contrazione dello 0,8%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo