Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I posti di lavoro di routine negli uffici stanno sempre più scomparendo in Svizzera: lo sostiene Dorothea Tiefenauer, responsabile della comunicazione della Società degli impiegati di commercio (SIC).

Da una parte le grandi aziende spostano i loro impieghi in paesi come la Polonia o la Repubblica ceca, dove i salari sono inferiori a quelli elvetici, dall'altra l'informatica porta alla soppressione di molti posti, spiega Tiefenauer in un'intervista pubblicata oggi da 20 Minuten.

Chi dispone di un apprendistato di impiegato di commercio - aggiunge la specialista - continuerà anche in futuro ad avere buone opportunità professionali, mentre più difficile sta diventando la situazione per chi è senza formazione, come indica anche uno studio pubblicato ieri dal KOF.

Secondo Tiefenauer la chiave del successo è la formazione continua. Particolare attenzione deve essere prestata soprattutto alle donne che interrompono provvisoriamente la loro attività professionale per avere un bambino.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS