Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A fine agosto, le imprese svizzere proponevano 94'000 posti di apprendistato, 500 in meno rispetto allo scorso anno. Come nel 2014, 93'000 giovani tra i 14 e i 20 anni erano interessati a una formazione professionale.

È quanto emerge dalle stime del barometro dei posti di tirocinio, elaborate dall'istituto LINK su incarico della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

Il numero di posti assegnati a fine agosto ammontava a 85'500, contro gli 86'500 di un anno fa, si legge in una nota odierna della SEFRI. Altri 8500 posti di formazione (nel 3014 erano 8000) erano ancora disponibili. Facendo riferimento al 2014, le imprese prevedono di occuparne ancora 2500 entro la fine dell'anno.

Il maggior numero di posti non assegnati - prosegue la nota - si riscontrava nel settore manifatturiero.

Secondo il barometro LINK, i giovani confrontati con la scelta di una professione nell'anno in corso, che si interessano ad un posto di tirocinio per l'anno seguente, o che ne hanno già trovato uno, "è in costante diminuzione". Le cifre sono quasi dimezzate in pochi anni, passando da 24'500 nel 2007 a 13'500 nel 2015.

Al rilevamento hanno partecipato telefonicamente 2554 giovani e per iscritto 5124 imprese, di cui 1496 offrono posti di tirocinio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS