Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una forte scossa di magnitudo 7.1 è stata avvertita nell'Alaska meridionale. Lo riporta l'Istituto geologico americano Usgs.

L'epicentro del sisma si è originato ad una distanza di un centinaio di chilometri dal piccolo paese di Anchor Point che ospita quasi 2.000 abitanti. L'ipocentro del terremoto è stato localizzato a circa 100 chilometri di profondità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS