Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il PPD vuole rilanciare il dibattito sulla formazione in Svizzera. I democristiani hanno adottato una posizione, elaborata nel corso di un anno, sul consolidamento del sistema educativo. Le proposte riguardano tutti i livelli, dall'asilo alla scuola professionale, all'università.
Il partito è fiero del sistema di istruzione duale (teoria/pratica) applicato in Svizzera, ha sottolineato oggi davanti ai media a Berna il consigliere nazionale zughese Gerhard Pfister. La formazione e la ricerca favoriscono la crescita economica e frenano l'aumento della disoccupazione.
Il sistema educativo elvetico è certamente di qualità, ma perché questa sia mantenuta anche fra dieci anni è necessario agire. In particolare il PPD è dell'avviso che bisogna far applicare i progetti di armonizzazione scolastica (HarmoS) e rivalorizzare il mestiere dell'insegnante.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS